Domande frequenti

Fotovoltaico

1. Quali sono i vantaggi dell’autoconsumo?

L’autoproduzione e autoconsumo di energia ti consentono di risparmiare sui tuoi costi energetici limitando il prelievo dalla rete elettrica nazionale, permettendoti di dare un’impronta ecologicamente sostenibile al tuo business!

2. Ci sono dei requisiti? Quali?

Hai un tetto a norma e sufficientemente ampio per ospitare un impianto? Consumi abbastanza (almeno 40.000/50.000 kWh/anno) da avere anche un beneficio economico tangibile? Ecco, allora le basi ci sono! Per approfondire la migliore soluzione su misura per alimentare il tuo business, contattaci compilando il form che trovi a questo form.

3. Qual è la differenza tra solare fotovoltaico e solare termico?

Il solare termico ha come scopo principale quello della produzione di acqua calda ad uso domestico o industriale (anche se quest’ultimo utilizzo è veramente raro). Il solare fotovoltaico, invece, è finalizzato alla produzione di energia elettrica.

4. Cosa succede se produco più energia di quella che consumo?

Tutta l’energia elettrica prodotta in eccesso da un impianto fotovoltaico viene reimmessa nella rete elettrica nazionale e viene remunerata dal sistema attraverso un meccanismo che è noto con il nome di Scambio sul Posto, ovvero una tariffa applicata a ogni MWh di energia immesso in rete.

5. Come si realizza un impianto fotovoltaico? Quanto tempo ci vuole?

Pur essendo ogni installazione a sé, in base alle peculiarità tecniche dell’impianto stesso, mediamente tra installazione e messa in servizio ci vogliono dalle 6 settimane (per gli impianti industriali di dimensione minore, intorno ai 20-50kW di taglia) ai 3 mesi (se ci spostiamo verso 1 MW di potenza da installare). Il processo di realizzazione può essere ridotto in tre fasi:

  • progettazione di dettaglio,
  • installazione dell’impianto,
  • pratiche burocratiche e messa in servizio.

6. Qual è la vita utile di un impianto?

Un impianto garantisce buone performance mediamente per 20-25 anni.

7. Quanta manutenzione necessita l’impianto?

In condizioni standard, un impianto necessita di manutenzione ordinaria e pulizia una/massimo due volte all’anno.

8. Servirà installare delle batterie?

Non sarà necessario installare batterie in quanto l’energia in eccesso potrà essere immessa nella rete nazionale e sarà pertanto remunerata dal sistema in base alle normative vigenti.

9. Dove posso controllare e scaricare le mie bollette?

Puoi visualizzare e scaricare le tue bollette nella tua Area Clienti personale

10. Esistono degli incentivi?

Sì, ci sono degli incentivi per installare il solare, ma dipendono da zona a zona, in quanto legati a specifiche normative nazionali o regionali.

11. Cosa succede se c’è un guasto? Esiste una garanzia?

Tutti i componenti utilizzati da EDP sono muniti di apposita garanzia, che potrai anche valutare di estendere nel tempo.

12. CHE MARCHI UTILIZZIAMO PER INVERTER E PANNELLI?
EDP utilizza solo componenti di prima qualità, dal momento che ci avvaliamo unicamente dei marchi riportati nella TOP 15 del Tier 1 di Bloomberg

13. È EDP che installa e fa manutenzione o vi avvalete di installatori sul territorio?

Ci avvaliamo di installatori qualificati in ogni regione di competenza.

Energia elettrica

14. Che tipi di servizio posso richiedere? (voltura, switch in, ecc.)

Possiamo fornire qualsiasi tipo di servizio, dal semplice cambio di fornitore, alla voltura, fino al subentro o allaccio di un nuovo POD.

15. Come funziona la voltura? (Come richiedere, chi la richiede, quanto ci vuole)

La voltura consiste in un cambio dell’intestatario della fornitura. Per effettuarla, l’utente uscente e quello entrante dovranno firmare il modulo di voltura; il cambio avrà decorrenza a partire da qualche giorno dopo la spedizione del documento firmato.

16. Come posso fare un subentro?

Per fare un subentro è necessario che il contatore sia contendibile (attivabile), firmare tutti i documenti contrattuali ed il modulo di richiesta di attivazione della forniturai, indicando la potenza e la tensione richiesta. L’attivazione standard avviene in cinque giorni lavorativi dall’invio della richiesta.

17. Come funziona un nuovo allaccio?

Per fare un allaccio è necessario firmare il modulo di richiesta di attivazione della fornitura indicando la potenza e la tensione richiesta. Una volta ricevuti i documenti, il distributore effettua un sopralluogo con l’emissione del preventivo da pagare per attivare la fornitura. Le tempistiche di attivazione variano in base alla potenza del contatore e agli eventuali lavori in capo al cliente ed al distributore.

18. Come faccio a chiedere l’aumento di potenza?

Per fare un cambio potenza è necessario firmare il modulo di richiesta di cambio della potenza; la modifica in genere avviene in cinque giorni lavorativi.

19. Devo spostare il contatore, come faccio?

Per spostare il contatore è necessario firmare il modulo di richiesta di spostamento contatore, indicando se si tratta di uno spostamento inferiore o superiore ai 10 metri. Nel caso di spostamento inferiore ai 10 metri, il costo è standard e il contatore viene automaticamente spostato in fase di sopralluogo. Nel caso di spostamento superiore ai 10 metri, invece, uscirà il distributore ad effettuare un sopralluogo e a seguito delle stesso emetterà un preventivo.

20. Se voglio fare la cessazione di un contratto?

Per cessare la fornitura è necessario firmare il modulo di richiesta disattivazione. Una volta richiesta la cessazione, il distributore disattiva la fornitura entro cinque giorni

21. A chi mi rivolgo in caso di guasti al contatore?

Bisogna chiamare il numero del pronto intervento indicato sulla fattura.

Pagamenti e fatture

22. Come posso pagare la fattura?
Ci sono due modalità di pagamento: tramite addebito diretto o con bonifico bancario

23. Ogni quanto riceverò la fattura?
La fatturazione viene fatta mensilmene

24. Cosa succede se mi dimentico di pagare la fattura?
Viene mandata una PEC di sollecito nel corso del mese successivo alla scadenza

25. In che modo vengo avvisato dell'emissione della fattura?
Tramite l’Area Clienti, oppure verificando sul proprio cassetto fiscale

26. Chi posso contattare se ho ricevuto una lettera di messa in mora?
Puoi rispondere alla PEC ricevuta chiedendo eventuale dilazione del pagamento

27. Dove posso controllare se ho pagato tutte le mie fatture e scaricare le mie bollette?
Sulla tua Area Clienti personale. 

28. Esiste un servizio di avviso emissione della fattura?
No, ma puoi trovare tutte le tue fatture nella tua Area Clienti.

29. Posso cambiare l’indirizzo di recapito della fattura?
Sì, contattatandoci attraverso questo form.

30. Perché devo pagare a voi il debito che avevo in sospeso con il mio precedente fornitore (CMOR)?
La CMOR va pagata al fornitore in corso, in base alle delibere dell’autorità

31. Se sono un cliente intimato/depotenziato dove posso inviare l’evidenza di pagamento?
Puoi rispondere alla PEC di messa in mora allegando l’evidenza di pagamento

32. La mia bolletta contiene un consumo più alto rispetto a quello che segna il mio contatore. Cosa posso fare?

Contattaci attraverso questo form  e verrà effettuato il conguaglio nella successiva emissione

Contratti

33. Come posso verificare lo stato di attivazione della fornitura?

Contattaci attraverso questo form e ti invieremo tutti i dettagli!

34. A che punto è la risoluzione del mio reclamo?

Chiedicelo attraverso questo form e ti invieremo tutti i dettagli!

35. Posso disattivare in autonomia la mia fornitura luce o gas?
No, lo può fare solo EDP

36. Dove trovo l’informazione sulla mia offerta attiva?

Contattaci attraverso questo form e ti invieremo tutti i dettagli!

Area clienti

37. Come posso registrarmi alla mia Area Clienti?
Per accedere alla tua Area Clienti personale, seleziona "Accedi", "Registrati ora" e segui le istruzioni passo dopo passo. Quando avrai attivato la registrazione, potrai controllare le fatture e gestire i tuoi contratti.
Per creare un account e avere accesso alla tua area client EDP, procedi nel seguente modo.

1. Vai su https://login.edpenergia.it e clicca su "Registrati"
2. Inserisci il tuo nome, C.F./P.IVA ed e-mail
3. La richiesta verrà quindi convalidata e il messaggio verrà quindi inviato via email per attivare il tuo account
4. Accedi alla tua email e clicca sul pulsante indicato per attivare il tuo account

38. Non ho ricevuto il messaggio di attivazione, cosa devo fare?

A volte l'invio dell'email con il link per abilitare la registrazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Si prega di attendere un po’ prima di controllare la posta in arrivo. Se, dopo qualche tempo, continui a non ricevere l'email, contattaci attraverso questo form.

39. Come posso cancellare la mia registrazione?
Per cancellare una registrazione, contattaci attraverso questo form

40. Cosa posso fare nella mia Area Clienti?
Puoi gestire tutta la tua energia, in un posto, ovunque e quando vuoi. Attraverso la tua Area clienti puoi quindi:

  • Controllare le fatture e i pagamenti
  • Visualizzare e scaricare le tue fatture
  • Monitorare il tuoi consumi e confrontarli con i consumi precedenti
  • Controllare i dati contrattuali, la fornitura e l'indirizzo di fatturazione

41. Come posso recuperare la mia password e/o sbloccare il mio account?

Se hai dimenticato i tuoi dati di accesso alla tua Area Clienti personale, puoi recuperarli. 

Sotto "Login", seleziona l'opzione "Ho dimenticato la password" e inserisci l'email associata al tuo account, dove riceverai un messaggio per reimpostare la tua password

System.Web.Mvc.HtmlHelper`1[Umbraco.Core.Models.IPublishedContent];